Personal tools
You are here: Home Incontri Tematici Anno 2002
« dicembre 2017 »
dicembre
lumamegivesado
123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
Log in


Forgot your password?
 
Document Actions

Anno 2002

Up one level

Cartella contenente l'elenco degli incontri tematici dell'anno in corso

Compatibilità tra marchi e marcatura CE
L'incontro cercherà di dare alcune informazione sulla coesistenza di più marchi presenti sulla stessa apparecchiatura. Le differenze tra marcatura CE e marchi volontari. Gli enti certificatori: partners indipendenti per la tutela del consumatore. Gli accordi internazionali tra istituti di certificazione. Il processo di unificazione normativa. Lo schema CB. Le divergenze nazionali. Relatore/i: Ing. D. Pignataro TUV QSL Scarmagno
I gradi IP ed IK degli involucri per la protezione delle apparecchiature
I gradi di protezione degli involucri utilizzati per ospitare apparecchiature elettriche ed elettroniche sono definiti dalla norma EN 60529, che concerne: - la protezione delle persone contro l'accesso alle parti pericolose all'interno dell'involucro - la protezione dell'apparecchiatura contro la penetrazione di corpi solidi estranei - la protezione dell'apparecchiatura contro gli effetti dannosi provocati dalla penetrazione di acqua. L'obiettivo della conversazione è di illustrare i criteri di classificazione IP, le modalità di prova degli involucri e di riportare alcuni esempi applicativi relativi ai livelli prescritti dalle norme di prodotto. Inoltre verrà data una descrizione sui gradi di protezione IK contro gli impatti meccanici (Norma EN 50102). Relatore/i: V. Ormezzano
La sicurezza dell'equipaggiamento elettrico delle macchine
I requisiti di sicurezza dell'equipaggiamento elettrico delle macchine sono regolamentati dalla norma armonizzata EN 60204-1, applicabile ad un grande numero di macchine utensili e operatrici. Nel corso dell'incontro verranno riassunti i principali contenuti della norma, con particolare riferimento agli argomenti elencati di seguito: -scelta dei componenti -allacciamento alla rete di alimentazione - protezione contro la scossa elettrica - contatti diretti e indiretti - circuito di protezione equipotenziale - interfacce operatore - conduttori e cavi. Relatore/i: V. Ormezzano
Scelta e dimensionamento dei limitatori di sovratensione (SPD) per la protezione contro le scariche atmosferiche degli impianti BT
Cenni sulla fenomenologia del fulmine; - fulminazione diretta e indiretta; - dimensionamento dei captatori delle calate e del dispersore; - componenti naturali e normali dell’LPS esterno; - metodi di posizionamento dei captatori e delle calate; - scariche pericolose e realizzazione dell’LPS interno; - tipologie dei limitatori di sovratensione (SPD); - dimensionamento e coordinamento degli SPD. Relatore/i: Prof. R. Tommasini Politecnico di Torino
Incertezza nelle misure dei campi elettromagnetici
Cenni introduttivi all'incertezza di misura secondo ISO GUM. Strumenti e metodi per la misura dei campi elettromagnetici a frequenza industriale e a radiofrequenza Relatore/i: Dott.ssa G. Crotti, Ing. M. Borsero IEN Galileo Ferraris
Progetto ed ingegnerizzazione di schede elettroniche ai fini dell'EMC
1 - Vie di accoppiamento tra apparati ed ambiente EMC 2 - Emissioni da circuiti digitali 3 - Mitigazione delle emissioni tramite il progetto e l'ingegnerizzazione delle schede 4 - Problemi di immunità e metodi der incrementarla Relatore/i: Prof. V. Pozzolo Politecnico di Torino
Integrità di Segnale nei sistemi digitali
Vengono identificati e brevemente descritti una serie di problemi legati al corretto trasferimento di informazione (stati logici) nei sistemi digitali ad elevata velocità: - Cosa è la Signal Integrity; - Modelli per componenti e connessioni digitali; - Relazioni con la velocità operativa di un sistema numerico; - Meccanismi di accoppiamento e diafonia; - Accoppiamenti per maglie comuni: ground bounce e rumore di commutazione; - Come ridurre gli effetti degli accoppiamenti. Relatore/i: Prof. Dante Del Corso Politecnico di Torino
Criteri di progetto EMC per gli alimentatori Switching
Programma: - Sorgenti di disturbo in un alimentatore a commutazione; - Disturbi radiati (campo elettrico e campo magnetico); - Disturbi condotti (modo differenziale e modo comune); - Layout per la minimizzazione; - Filtri di ingresso ed uscita Il materiale del corso è solo cartaceo. Chi volesse averne copia è pregato di richiederlo in segreteria. Relatore/i: Prof. F. Maddaleno Politecnico di Torino
Aspetti applicativi della Direttiva "Bassa Tensione" 73/23/CEE
- Definizione degli isolamenti e loro verifica - Verifica delle temperature in condizioni normali e di primo guasto - Verifica delle radiazioni ionizzanti e non. Confronto tra quanto prescritto dalle Norme CEI EN 60950, CEI EN 60065, CEI EN 61010 e CEI EN 60215. Moderatore/i: Ing. M. Infantino Telecom Italia Lab
Realizzazione di microsistemi elettro-meccanici (MEMS)
Obiettivo dell’incontro e' la presentazione delle nuove microtecnologie per la realizzazione di microsistemi elettro-meccanici (MEMS) e le loro applicazioni. Il seminario di natura essenzialmente informativa descriverà i principali aspetti dei microsistemi, i settori di applicazione, ed alcune soluzioni già sul mercato. Verranno inoltre brevemente descritti i processi tecnologici necessari allo sviluppo dei microsistemi e gli strumenti CAD di aiuto alla progettazione. In conclusione verrà dato un cenno sulle prospettive e gli sviluppi futuri nel settore. Moderatore/i: Prof. P. Civera Politecnico di Torino