Personal tools
You are here: Home Incontri Tematici Anno 2002
Document Actions

Anno 2002

Up one level

Cartella contenente l'elenco degli incontri tematici dell'anno in corso

Compatibilità tra marchi e marcatura CE
L'incontro cercherà di dare alcune informazione sulla coesistenza di più marchi presenti sulla stessa apparecchiatura. Le differenze tra marcatura CE e marchi volontari. Gli enti certificatori: partners indipendenti per la tutela del consumatore. Gli accordi internazionali tra istituti di certificazione. Il processo di unificazione normativa. Lo schema CB. Le divergenze nazionali. Relatore/i: Ing. D. Pignataro TUV QSL Scarmagno
I gradi IP ed IK degli involucri per la protezione delle apparecchiature
I gradi di protezione degli involucri utilizzati per ospitare apparecchiature elettriche ed elettroniche sono definiti dalla norma EN 60529, che concerne: - la protezione delle persone contro l'accesso alle parti pericolose all'interno dell'involucro - la protezione dell'apparecchiatura contro la penetrazione di corpi solidi estranei - la protezione dell'apparecchiatura contro gli effetti dannosi provocati dalla penetrazione di acqua. L'obiettivo della conversazione è di illustrare i criteri di classificazione IP, le modalità di prova degli involucri e di riportare alcuni esempi applicativi relativi ai livelli prescritti dalle norme di prodotto. Inoltre verrà data una descrizione sui gradi di protezione IK contro gli impatti meccanici (Norma EN 50102). Relatore/i: V. Ormezzano
La sicurezza dell'equipaggiamento elettrico delle macchine
I requisiti di sicurezza dell'equipaggiamento elettrico delle macchine sono regolamentati dalla norma armonizzata EN 60204-1, applicabile ad un grande numero di macchine utensili e operatrici. Nel corso dell'incontro verranno riassunti i principali contenuti della norma, con particolare riferimento agli argomenti elencati di seguito: -scelta dei componenti -allacciamento alla rete di alimentazione - protezione contro la scossa elettrica - contatti diretti e indiretti - circuito di protezione equipotenziale - interfacce operatore - conduttori e cavi. Relatore/i: V. Ormezzano
Scelta e dimensionamento dei limitatori di sovratensione (SPD) per la protezione contro le scariche atmosferiche degli impianti BT
Cenni sulla fenomenologia del fulmine; - fulminazione diretta e indiretta; - dimensionamento dei captatori delle calate e del dispersore; - componenti naturali e normali dell’LPS esterno; - metodi di posizionamento dei captatori e delle calate; - scariche pericolose e realizzazione dell’LPS interno; - tipologie dei limitatori di sovratensione (SPD); - dimensionamento e coordinamento degli SPD. Relatore/i: Prof. R. Tommasini Politecnico di Torino
Incertezza nelle misure dei campi elettromagnetici
Cenni introduttivi all'incertezza di misura secondo ISO GUM. Strumenti e metodi per la misura dei campi elettromagnetici a frequenza industriale e a radiofrequenza Relatore/i: Dott.ssa G. Crotti, Ing. M. Borsero IEN Galileo Ferraris
Progetto ed ingegnerizzazione di schede elettroniche ai fini dell'EMC
1 - Vie di accoppiamento tra apparati ed ambiente EMC 2 - Emissioni da circuiti digitali 3 - Mitigazione delle emissioni tramite il progetto e l'ingegnerizzazione delle schede 4 - Problemi di immunità e metodi der incrementarla Relatore/i: Prof. V. Pozzolo Politecnico di Torino
Integrità di Segnale nei sistemi digitali
Vengono identificati e brevemente descritti una serie di problemi legati al corretto trasferimento di informazione (stati logici) nei sistemi digitali ad elevata velocità: - Cosa è la Signal Integrity; - Modelli per componenti e connessioni digitali; - Relazioni con la velocità operativa di un sistema numerico; - Meccanismi di accoppiamento e diafonia; - Accoppiamenti per maglie comuni: ground bounce e rumore di commutazione; - Come ridurre gli effetti degli accoppiamenti. Relatore/i: Prof. Dante Del Corso Politecnico di Torino
Criteri di progetto EMC per gli alimentatori Switching
Programma: - Sorgenti di disturbo in un alimentatore a commutazione; - Disturbi radiati (campo elettrico e campo magnetico); - Disturbi condotti (modo differenziale e modo comune); - Layout per la minimizzazione; - Filtri di ingresso ed uscita Il materiale del corso è solo cartaceo. Chi volesse averne copia è pregato di richiederlo in segreteria. Relatore/i: Prof. F. Maddaleno Politecnico di Torino
Aspetti applicativi della Direttiva "Bassa Tensione" 73/23/CEE
- Definizione degli isolamenti e loro verifica - Verifica delle temperature in condizioni normali e di primo guasto - Verifica delle radiazioni ionizzanti e non. Confronto tra quanto prescritto dalle Norme CEI EN 60950, CEI EN 60065, CEI EN 61010 e CEI EN 60215. Moderatore/i: Ing. M. Infantino Telecom Italia Lab
Realizzazione di microsistemi elettro-meccanici (MEMS)
Obiettivo dell’incontro e' la presentazione delle nuove microtecnologie per la realizzazione di microsistemi elettro-meccanici (MEMS) e le loro applicazioni. Il seminario di natura essenzialmente informativa descriverà i principali aspetti dei microsistemi, i settori di applicazione, ed alcune soluzioni già sul mercato. Verranno inoltre brevemente descritti i processi tecnologici necessari allo sviluppo dei microsistemi e gli strumenti CAD di aiuto alla progettazione. In conclusione verrà dato un cenno sulle prospettive e gli sviluppi futuri nel settore. Moderatore/i: Prof. P. Civera Politecnico di Torino